Post con il tag: "(interpello)"



30. marzo 2017
Come esplicitato in una Sentenza della Commissione Tributaria Provinciale di Aosta su un caso di Tremonti ambientale, “Giova sottolineare che i “documenti di prassi” sono vincolanti per gli uffici sottoposti, i quali non possono discostarsene (Cass. Sent. N. ....../2007 e Ord. n. ......./2014). Diversamente operando, l’Ente pubblico violerebbe il principio del legittimo affidamento (art. 10 legge 212/2000)”.
29. gennaio 2016
Secondo l'Agenzia delle Entrate di Genova, le ragioni di incertezza sull'applicabulità del benefici non valevano a sanare l'omissione in sede di dichiarazione dei redditi, per cui solo per ragioni soggettive, prive di ogni valenza ai fini tributari, la società aveva deciso di non usufruire all'epoca del beneficio; nè poteva ammettersi che dichiarazioni rese in base a precise scelte, apparse molto tempo dopo sfavorevoli all'interessato, potessero essere infirmate od integrate da valutazioni...
29. gennaio 2016
Nella Sentenza i giudici danno un’interpretazione che fa luce sulle Note e Comunicati MISE non ufficiali: “… Si tratta, infatti, di adempimenti che risultano menzionati in una missiva del Ministero dello Sviluppo Economico indirizzata ad alcuni contribuenti (nota 6 novembre 2014, n. 60237) e non quindi in una circolare indirizzata ad una generalità indifferenziata di contribuenti; il cui contenuto comunque non trova conforto nella legge ed in risoluzioni ...”.